Parcheggi rosa a Mestre

Parcheggi Rosa Mestre Lab Altobello

Arrivano i Parcheggi Rosa a Mestre!

Sono la nuova azione promossa dal Comune di Venezia, attraverso il Servizio Politiche per la Famiglia in collaborazione con le Municipalità e realizzata dalla Direzione Mobilità eTrasporti e dalla Direzione Lavori Pubblici all’interno del Progetto “Venezia città a misura di famiglia”.
Questa iniziativa, si inserisce nell’ampio progetto di concezione e realizzazione di una città sempre più a misura di famiglia. Nel 2013 sono state collocati ad esempio dei corner per l’allattamento negli spazi comunali: i MammàPoint.

I Parcheggi Rosa ora intendono migliorare l’accoglienza e la fruibilità urbana, promuovendo, nel contempo, una complessiva azione di attenzione culturale e di sensibilità sociale nei confronti delle famiglie di Mestre. I Parcheggi Rosa sono “stalli di cortesia” e quindi costituiscono un semplice invito a lasciare il posto libero alle donne in stato di gravidanza e ad adulti con bambini piccoli, nelle zone della città in cui è più difficile trovare un posto libero, in prossimità di servizi pubblici. Scopri qui dove sono collocati i Parcheggi Rosa.
Non sono previsti dal codice della strada, pertanto chi li occuperà senza averne diritto non riceverà alcuna sanzione. In tali stalli vigono le regolamentazioni e le tariffazioni specifiche del parcheggio in cui saranno collocati (a pagamento sulle righe blu, gratuito sulle righe bianche, disco orario).

Cartello pargheggio rosa con una P , il disegno di una donna incinta e di una persona che spinge una carrozzina e la scritta "vi invitiamo a lasciare questo posto alle donne in gravidanza e a chi accompagna bambini piccoli"

Posted on 3 marzo 2015 in Lab Coworking+Baby, Lab Extra, Lab Family, News

Share the Story

About the Author

Back to Top